Pubblicato il

Quanto mi piace quando torno a casa di notte e mi immergo in tutte queste parole.

Belle o brutte non importa. Purchè possa aspirare tutti gli odori possibili.

Perchè non mi basta mai tutto quello che ho già respirato fuori con gli occhi.

Come un vampiro sto qui a saziarmi di tutte le gamme emotive del mondo.

Me le lascio decantare dentro, mescolandole alle mie.

Mi ricorda quando andavo a pogare, che è molto poco poetico, lo so, ma io non sono mica una poeta, e chiudevo gli occhi e sentivo tutti quegli odori di sudore, che mi sembrava di distinguerli uno ad uno. E il diverso grado di calore delle persone. Chiudevo gli occhi e mi lasciavo spingere e sbattere e poi spingevo io e con il sorriso chiedevo scusa e con un sorriso mi si rispondeva: “tranqui”.  E qualche volta mi accorgevo di avere un labbro spaccato, ma che importa? Era con il sorriso. Era “tranqui”. Ed io avevo respirato tutto. Tutta l’adrenalina altrui che diventava mia. Era un prezzo che pagavo volentieri.

E mi domando come tu possa dirmi che ti ho ferito. Io? Io che guardo le zanzare pungermi e le lascio fare pensando che in fondo si stanno solo nutrendo. Io ferirti? Al massimo potrei ferire me stessa, ma non vale molto, perchè poi mi piace. E’ una ferita a metà.

Stanotte va così. Con tutte queste parole che circolano, nuotano e tornano come un’eco nell’orecchio del cuore.

E tu, presunto ferito, let yourself be beautiful.

 

 

Annunci

3 risposte a “

  1. KnockOut ⋅

    “..,Io che guardo le zanzare pungermi e le lascio fare pensando che in fondo si stanno solo nutrendo…”

    pura poesia … senza scordare il furto dell’adrenalina

    ciao

  2. r.

    Non posso che quotare KnockOut. Mai sentito descrivere il ‘pogare’ in modo tanto poetico…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...