Pubblicato il

Alle origini del genio

Tu dici nel 1600?

Uhmm, no secondo me no.

Secondo me è stato molto molto prima. Ma tanto eh.

Guarda che se te la racconto la storia te la ricordi pure tu.

Pensa ad un uomo e una donna.

Arriva uno e dice loro: “Abbelli! Qua potete fare qualsiasi cosa, tutto quello che volete. E’ tutto vostro. Tranne una cosa: quella e solo quella non la potete fare e non la potete avere! Intesi?”.  E se ne va.

L’uomo e la donna si guardano e si dicono: “Cazzarola! Quello ci ha detto che quella è l’UNICA cosa che non possiamo fare. E mo io l’unica cosa che voglio fare è proprio quella!”.

“Eh! A chi lo dici… mi manda ai matti sto fatto che quella è la cosa che non si può fare”.

La donna dice all’uomo: “Vabbè, ma dai, abbiamo preso st’impegno con il tizio e anche con noi stessi. Ci siamo impegnati a non farla”.

E l’uomo le risponde: “Ma vuoi mettere il piacere di contravvenire ad un impegno assunto con sè stessi?”.

E la donna: “Ma ciai proprio ragione. Ma sti cazzi! Ma magnamose sta mela!”.

E la mangiano.

Poi si guardano di nuovo.

“Beh a me non m’è parso un granchè. E a te?”.

“Veramente nemmeno a me”.

Silenzio. Delusione.

L’uomo alla donna: “Senti, ma se invece ci provassimo a fumare quella sostanza liquida mettendola nella sigaretta elettronica?”

“Fico! Questa sì che è una ficata! Dai dai!”

E getta il torsolo rosicchiato al serpente annoiato, che pensa: “Ma a me proprio sti due mi dovevano capitare?”.

 

 

 

Questo post, in realtà, è per invitarti a riflettere sul tenore sofisticato delle nostre dissertazioni sull’arte e sui massimi sistemi (altro che Gruppo del Laocoonte).  Ove la tua memoria di nonno rinco fosse fallace al riguardo, ti riporto con l’esattezza di una vera ossessivo-compulsiva l’estratto di dialogo da cui il post: S. – Io penso che io e te ci siamo conosciuti nel 1600 –  T. – Ma almeno nel 1600 scopavamo? – S. – Eh, avoja! – T. – Ah ok -.

Due veri geni. Due menti sopraffine e raffinate. Un mucchietto di lauree tra me e te e questo è il risultato… complimenti!

E poi m’è venuto un dubbio. Posto che io sono cogliona e su questo non ci piove, che ho la casa piena di post-it a rammentarmelo, ma tu che mi dai sempre retta sarai mica più coglione di me, per caso? Così, giusto per capire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...