Pubblicato il

Ho fatto sempre tutto alla rovescia.

Scambiato il giorno con la notte, il piacere con il dolore, il dramma con la commedia.

Ma poi davvero ci può essere una distinzione tra tragedia e commedia?

Io non credo. Ho sempre pensato che Lenz avesse ragione: in fondo nella vita elementi tragici ed elementi comici si compenetrano, si susseguono  mescolandosi. E allora perchè scinderli in distinzioni, a tratti, persino innaturali?

Se mi limitassi ad una catalogazione, dove andrebbe a finire il mio Streben faustiano?

No. E poi concordo con Schiller: l’eroe non deve, l’eroe vuole.

Ma concordo anche con Crane nel sostenere che gli eroi sono solo uomini comuni, ordinari, spinti dalle contingenze, dalle situazioni, spesso per motivi futili e non consapevoli.

E ritorno ad una contraddizione.

E a tutti i miei rovesci.

Sono una medaglia che ha solo rovesci. Impossibile.

In fondo non ho mai avuto coetanei.  Forse non esistono.

Sono una Courage incompresa dai contemporanei?

No, no. Son stata troppo amata per essere un’incompresa.

Però spesso ho osservato esseri umani amare ciò che in realtà non comprendevano.

Per quell’incapacità a capire o per qualche strano fraintendimento. Perchè la proiezione è uno dei mali più cogenti per troppe anime.

Esseri umani, come siete strani.

 

 

 

Annunci

2 risposte a “

  1. L.

    Lo sa, Tilla, che passione viene da patire, soffrire, penare? e dunque che non vi può essere altra gioia se non il riconsocimento del proprio dolore, nella passione, il riverbero dell’immagine allo specchio, il pulsare ritmico di un tamburo nella stanza vuota.

  2. Signor L., come mi è caro lei, temo che spesso il problema si annidi non nelle consapevolezze di Tilla, quanto nelle inconsapevolezze altrui.
    Tilla nelle proprie inconsapevolezze ci sguazza felice, ne vorrebbe sempre di più, come, del resto, non brama altro che alcune immagini riflesse nello specchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...