Pubblicato il

Sto in pace deddio stanotte.

Mi potrebbe crollare la casa addosso e non mi sposterei di un millimetro.

Cercherei solo di salvare il calice di cristallo del servizio bono de mamma ed il prosecco ivi contenuto.

CON – SA – PE – VO – LEZ – ZA

Quando sulla lavagnetta della vita s’è in grado di spuntare qualcosa e di segnare qualcos’altro, il passetto avanti nella scala naturale porta sempre ad un suono migliore.

Ho iniziato a fare il conto alla rovescia per quell’aereo che mi porterà lontano.

Annunci

28 risposte a “

  1. cavallogolooso ⋅

    ti invidio e ti invidio il doppio, dato che io regredisco invece di progredire. Buon per te!!! 🙂

  2. masticone ⋅

    Questa botta di positività e’ quanto di più invidiabile io veda stamattina

  3. liù ⋅

    Bene Tilla ! Evvai avanti così! ♣
    liù

  4. bakanek0

    E’ un aereo metaforico? Perchè se parti, vengo con te!

  5. Eh … ma vedrai che e’ un casino .
    (cit.)

  6. poetella

    ma…se parti pe’ ‘n mese nun scrivi?
    cazzo!
    (sorry)
    t’ho appena trovata e me te ne vai?
    Nun vale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...