Pubblicato il

Nina o della Bellezza del Desiderio

Add your thoughts here… (optional)

Mademoiselle Porcupine

C’era una volta una piccola donnina bellina bellina, ma così bella che nessun uomo poteva guardarla senza innamorarsi d.i.s.p.e.r.a.t.a.m.e.n.t.e. di lei.

Nina

Però la nostra donninna bellina bellina aveva un problema serio serio: lei non si innamorava di nessuno, ma proprio di nessuno nessuno!

Fu così che dopo l’ennesimo appuntamento con un principe azzurro divorziato, la giovane ormai affranta, si diresse dalla cognata di una sua cara amica -fattucchiera del paese nonchè operatrice sessuale del distretto- e le chiese la magia di innamorarsi.

Va bene. Si poteva fare, non devi darmi alcunchè in cambio, tranne che quando poi l’amore avrai avuto, da me non verrai a cercar conforto, aiuto o rimedio alcuno ai dolori e alle lacrime!

Lei infatti non ce la faceva più ad ascoltare contadinelle tristi- principesse sedotte e abbandonate- nani rifiutati-streghe in menopausa o principi in balia di desideri folli..

Nina (così si chiamava la donnina) disse che si…

View original post 847 altre parole

Annunci

3 risposte a “Nina o della Bellezza del Desiderio

  1. poetella

    a me ‘sta Porcupine…me fa mori’!

  2. grazie mille! Siete davvero gentili e poi questa è una delle mie favole preferite. Grazie davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...