Pubblicato il

Credo che ci voglia un talento fenomenale che solo gli esseri umani possono avere per trasformare il mio cuore in una lastra di ghiaccio.

Difficile davvero. Riuscire a pietrificare una cosa pulsante, calda e forte. Come quella che da anni mi sgorga tanto sangue da poter abbeverare intere città.

Che il mio ghiaccio duro sia il più scivoloso dell’universo affinchè chiunque tenti di passeggiarvi impunemente si spacchi l’osso occipitale.

Perchè a molti il cervello serve solo per riempire il vuoto della scatola cranica.

Perchè molti esistono solo per respirare l’ossigeno degli altri.

Perchè molti sono deleteri o al limite oscillano tra l’inutile e il deleterio.

Perchè non è vero che tutti valiamo allo stesso modo.

Col cazzo.

Annunci

38 risposte a “

  1. liù ⋅

    CONCORDO SU TUTTO !!!
    Un bacione Tillina 😀
    liù

  2. primaepoi

    “Perchè molti esistono solo per respirare l’ossigeno degli altri” Questa mi va a pennello oggi. Ho voglia di spedirla a chi so io.
    ‘Sticazzi!

  3. ahahahhah
    pungente e distruttiva come sempre.
    buona domenica!

  4. Michele

    condivido totalmente 🙂

  5. io vedo sempre il lato positivo …
    meglio per quelli che non rientrano in quella lista. avranno vita “facile”.

  6. Rispetto a certi individui maschi o femmine che siano, trovo che le lumache mangiaspazzatura che circondano la mia abitazione, abbiano nel mondo terreno e nell’iperuranio un valore assai maggiore dell’ultimo degli stronzi che purtroppo vessa il nostro pianeta con la sua inutile e cancerogena presenza.
    Apocalisse, ma dove cazzo sei quando servi????

  7. bakanek0

    Ammore, ie tot gnurènt.

  8. Kiu Kuras ⋅

    Con me ce l’hanno fatta.
    Ed è il più grande cruccio della mia vita.

    M’hanno fermato il cuore perché infastidiva il rumore.
    Che ormai possono battere solo le puttane.
    M’hanno levato il sangue per metterci pece.
    Così che se avesse ripreso avrebbe fatto fatica.

    Il problema è che tutto quello che avevo in serbo per il mondo ora è li che si tramuta in rabbia.
    Ed era tanta roba.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...