Pubblicato il

Credo che oggi indosserò il filo di disprezzo, che è un po’ come le perle di nonna.

Ha un suo valore reale e anche affettivo; è sempre attualissimo e anche storicizzato.

Ma tu con un classicone, tipo un tubino nero, cosa indossi?

Dipende. Dinanzi al classicone, o a quella che i cinesi chiamano 平时(píngshí) e cioè “la situazione solita”, sono sempre indecisa tra la parure dell’empatia o il filo di disprezzo.

Oppure lascio il collo completamente nudo, così, se qualcuno volesse infierire, è già pronto. In tal caso preferisco ornare solo le orecchie con i pendenti della noia.

Dipende, dipende…

Annunci

8 risposte a “

  1. poetella

    io…preferisco …niente e
    un ciccinino di Opium…
    😉

  2. con i pendenti di noia, ti consiglio un catenina sottile con un ciondolo di indifferenza, insieme stanno da dieci, lo dice anche vouge (e se lo dice vouge…allora sticazzi!)

  3. amleta

    Io metterei una catena grande argentata come girocollo, con catenina piccola con pendente di perla. Un mix di antico e moderno 🙂 Ma si sa, mi piace sempre attirare l’attenzione a me 😛

  4. Kiu Kuras ⋅

    Tags.
    Poesia pura.
    Indossa indifferenza, lo noteranno tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...