Pubblicato il

Comincia ad essere seccante questa storia del sonno.

Perchè finchè ci si limita ad una normale insonnia mi sta anche bene. Sono abituata. Poi, insomma, tu guarda Cioran cosa t’ha prodotto grazie all’insonnia!

Ma ora siamo alla presa per il culo. E non mi sta bene.

Ormai mi sta capitando un po’ troppo spesso.

Sono a casa, da sola o con V., sdraiata sul divano a guardare qualcosa (film o serie tv). Intorno alle 23, 23.30 svengo. Letteralmente svengo, incapace di tenere gli occhi aperti. Dormo circa 45 minuti, un’ora. Mi sveglio e penso di non essere nemmeno in grado di potermi alzare dal divano per il sonno tremendo. Se sono sola ne approfitto, gioiosa, e in un attimo mi metto a letto. Con il grande piacere di essere finalmente sdraiata. Spengo la luce.

Dopo nemmeno 5 minuti sono sveglia. Sveglissima. Un grillo. Per me è come se fosse cominciata una nuova giornata. Buongiorno a tutti! Che si fa oggi di bello? Caffè?

Allora mi alzo. Fumo una sigaretta. Poi ritorno a letto. Un par di palle. Più sveglia di prima.

Mi rialzo. Faccio qualcosa. Riprovo con il letto. Sempre peggio.

E alla fine sono qui. Con i coglioni girati che dio solo lo sa. E da mezzanotte circa si son fatte le 3.

Sonno? Manco a morire!

E non è possibile che per il solo fatto di aver dormito un’ora mi senta come una che s’è fatta 8 ore di sonno, no?

Fastidio, fastidio immenso.

E nessuno con cui litigare. Ufff!

Annunci

37 risposte a “

  1. Se posso, Mss, Lei va a turbina e le piace vivere ad occhi aperti!.. Turbo-tilla 🙂

  2. Chiamami, possiamo parlare mentre lucidiamo l’argenteria.

  3. sono anche io nelle tue stesse condizioni……uffa…..

  4. poetella

    oh, Tilla, Tilla…come assomiglia il tuo destino al mio!
    Solo che te, poi… te rifai!
    Io invece me devo alzà, bene che va, alle sei (quanno nun so’ le 5.30!) e allora.. a ‘n sai che risate!
    ma, come dice il saggio della montagna…

    ESTICAZZI!

    semo sempre le mejo!

  5. bakanek0

    Ammore, tocca trovarti un amico di matita dall’altra parte del mondo, così vi incontrate sul filo del fuso e litigate senza limiti di sonno e d’orologio (beh, si è fatto tardi…..)

    • Tocca trovarne uno adeguato. Se si litiga a parole è un conto, per iscritto è tutto un altro discorso: ho antichi allenamenti.
      Ma dove lo trovo uno adeguato???

      • bakanek0

        Cercalo nel New England, mioammore: ho sempre desiderato visitare il New England.

      • Fonti certe mi dicono che nel Vermont e nel Maine gli autoctoni siano gente semplice e cordiale. Non mi sembrano adeguati al litigio, anzi.
        I migliori per i litigi son sempre italiani.

      • bakanek0

        Italo-americani del Maine ti va bene o sei fastidiosetta, spagognina e snobbettosa?

      • E’ che è difficile trovare testa di cazzo rognosi come gli italiani. Sono sempre i più adatti al litigio. Tutt’al più si può cercare in Spagna o Francia, anche lì il testa di cazzo spopola. Un paio d’anni fa ho litigato con un iraqeno emigrato in America, in Virginia, via mail, devo dire che per un po’ mi ha dato soddisfazione.

      • bakanek0

        mmmmh, no, la Virginia no…. Spagna e Francia son troppo vicine di fuso…..ma ci devi proprio litigare, non potresti trovarti un bell’americanone del Maine, simpatico, cordiale e intelligente, e disquisire di massimi e minimi sistemi? Magari pure bono, e disquisire di je ne sais pas quoi.

      • Credo che al massimo possano disquisire del taglio di boschi o della pesca dell’aragosta. Non che mi dispiaccia eh, ma allora tanto vale non disquisire e far altro…

        Con qualcuno devo pur litigare diosanto!

      • bakanek0

        Quanto sei spagogna: comincia a venirmi l’arterio pure a me, cristodundio!

      • Mah, adesso metto un’inserzione.
        Sì sono spagogna da morire ultimamente. Diobonino!

  6. liù ⋅

    Tillina .se ti può consolare soffro di insonnia praticamente da una vita ! Tu ti addormenti per 45 minuti ,io neppure quelli e con la menopausa la cosa è peggiorata per cui prendo del lorazepam e dopo un’ora ,un’ora e mezzo riesco finalmente ad addormentarmi ,ma alle 5 del mattino sono già sveglia e vispa come un canarino.
    Ormai per me anche 4 ore di sonno tutte di seguito sono un miracolo.
    Un bacione♥
    liù

    • Ah il caro lorazepam, io lo chiamo la “fatina rosa” da 15 anni. Non scrivo quello che mischio e ingurgito come fosse acqua fresca perchè è poco “educativo”.
      Io ormai guardo con amorevole tentazione solo la morfina di mia madre.
      Però almeno all’insonnia devo trovare soluzione. In fondo è una minchiata rispetto al resto.
      Liù dormiamo insieme dai!
      Bacione.

      • liù ⋅

        Tanto magico non è il “caro lorazepam” dato che con due compresse da 2,5 ci metto sempre quasi 2 ore prima di poter dormire!
        Pensa che per 22 anni dall’80 al 2002 ho preso il Roipnol ,mica sapevo che era anche un farmaco che usa chi si fa,me lo prescrisse il mio medico ed io per 22 anni ci sono andata giù pesante.
        L’ho abbandonato quando la farmacista mi disse che a breve ci sarebbe voluta la ricetta speciale che si fa per la morfina,passai al Dalmadorm ,ma mi dava mal di testa più del normale ,poi decisi che dovevo disintossicarmi da questi veleni e in tre mesi di sofferenze pazzesche ce la feci .
        Restai pulita per 6 anni ,poi con l’avvento della maledetta sempre sia menopausa l’insonnia ritornò ancora più feroce e vendicativa, chiesi consiglio al medico ( un’altro ,quello del roipnol è morto) e mi consigliò il lorazepam, ma 2 compresse da 1mg non le sentivo per niente e sono passata a 2 compresse da 2,5.
        Come puoi ben vedere come te son pronta per la morfina!
        Bacione

      • Ma è un pazzo quello che ti ha prescritto il Roipnol!
        Ma roba da matti…
        Il lorazepam ci mette un fracco di tempo a fare effetto, sia perchè è in compresse (come tutto ciò che è in compresse) sia per la sua “natura”.
        In teoria poi fa differenza se sei a stomaco pieno o vuoto. Io comunque, così, al naturale, prima di un’ora e mezza non sento nulla.

      • liù ⋅

        Esattamente come me 90 minuti pieni!
        Me lo hanno detto in tanti che quel medico è stato un’incosciente che ha giocato con la mia salute ,pensa che era anche un cugino acquisito!

  7. harahel13

    ti do io se vuoi un indirizzo di una persona con cui puoi litigare! magari con un fucile puntato che è più divertente! 🙂

  8. ma tu sei me, io sono te!
    Medesimo problema…l’insonnia. (tra l’altro manco a farlo apposto ho appena accennato la cosa).
    L’unica differenza è che io non mi alzo…rimango seduta sul letto con gli occhi di una civetta…tesa ed angosciata, trasportata dal mio cervello in altri universi. Per poi alzarmi la mattina con la freschezza di un sopravvissuto ad un’overdose di crack.
    e poi cosa mi tiri fuori….Cioran!!! Uno dei miei preferiti in assoluto se non il preferito e stop!

    sprizzo cuori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...