Pubblicato il

Tilla’s House Details

Tartughina

 

IMG_0019

IMG_0020

IMG_0023

IMG_0024

IMG_0054

IMG_0058

IMG_0061

IMG_0062

Annunci

35 risposte a “Tilla’s House Details

  1. poetella

    senti…quel laccetto rosa volante…è ‘nu babà!

  2. KnockOut

    Hai bisogno di 3 teepee !

  3. diamanta

    Il teepe ha il suo perchè 😛

  4. Bia

    il primo bestio è dolcissimo! ❤

  5. Ma perché, mia Regina Dalle Tonalità Rosa, tutti si soffermano sugli occhi luccicanti della prima foto, quando la vera perla sta nell’informe ammasso peloso e nero della penultima? Ha qualcosa di profondamente inquietante… e mi piace.

    • Ah mio Signore degli Ammassi Pelosi!
      Quando il mio migliore amico ha visto queste foto, conoscendo a memoria la mia casa, non ha avuto grandi sorprese, tranne dinanzi alla “cosa” pelosa e nera, che non capiva cosa fosse e gli è piaciuta particolarmente.
      Quella è una Tilla maglia, detta anche “il gatto morto” (lo so non ti piacerà il nome), che stava buttata sul letto e mi ha ispirata.

      • Regina, O Regina.
        Infatti mi ha attratto in maniera tutt’altro che naturale questo ammasso peloso e dalla consistenza più che mai sospetta.
        Sembrava qualcosa di vivo, ma dopo che Lei mi dice che è una Tilla-maglia (no, il nome non è di mio gradimento per questioni etico-sociali), allora non posso che alzare in maniera discreta il sopracciglio e pensare all’audace accostamento con gli scarponi pelosi dello stesso colore.
        Anni ’60 rules.

      • Unico Signore dei miei pensieri tormentati, l’innaturale ci appartiene e attrae reciprocamente.

        Per la verità tendo ad accostare il gatto (lo chiamerò così solo per Voi) a un bell’anfibietto nero, possibilmente sopra una gonna lunga nera con balze ricavate da spille da balia all’uopo utilizzate.

      • Mia Signora, la Sua sagacia è pari solo alla Sua bellezza.
        Infatti è proprio l’orrido e lo strano che più ci affascina. Ma è il bello quello che ci lega.

        Dannazione alle balze, saper cosa sono. Io sono divinità di gusti semplici, un giubbotto di pelle, una maglietta di un gruppo ed un paio di jeans. Il resto lo copro con la mia bellezza. Perché ricorda, Mia Signora, al bello tutto si perdona!

  6. cosa ci fa un peluche rosa a forma di faccia di alfano intorno alle bocche di un fucile a canne mozze?

  7. Gintoki

    A me colpisce quella composizione pietre e fiori secchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...