E mentre parlavo al telefono con un  tizio (n.d.r. con cui ci sto provando invano) che mi chiedeva se davvero tutti i miei ex e l’attuale fiancé sono più giovani di me e io specificavo e riepilogavo velocemente età, anni, periodi ecc. ecc., mi è tornata alla mente una domanda che, di tanto in tanto, mi affiora, per poi fuggire, vanificata da uno sticazzi fulmineo.

Ma perchè costoro son stati (o stanno) con me?

Voglio dire, passi per gli amanti, che insomma, riesco anche a capirlo di più. E del resto, sempre nella stessa sera, mi son presa della milf nel maldestro tentativo di un complimento da parte di un neanche troppo giovine.

Ma perchè stare anni con una donna  più grande?

Io ho alcuni vantaggi, che non sono solo quelli legati all’aspetto fisico, ma anche quelli più “previdenziali” connessi alla circostanza che mi sto precostituendo una serie di futuri badanti, grazie anche alle mie ribadite promesse relative a un non meglio specificato testamento.

Ma loro?

Ci ho pensato e son giunta alla conclusione che sono dei disagiati.

Probabilmente anche influenzata dalla recente visita del mio fiancé, che è indubbiamente un disagiato.

E’ chiaro: hanno dei problemi, mi son detta. Cioè, basta guardare un attimo il fiancé per farsi un’idea al riguardo: sta fuori come un terrazzo con vista panoramica.

Ogni volta che apro gli occhi la mattina e me lo trovo già sveglio che mi fissa in quel modo lì, penso, anche con una certa piacevolezza, che prima o poi arriverà la mattina in cui non ci sarà un mio risveglio.

Poi ho fatto mente locale per analizzare i comportamenti degli ex dopo la fine della relazione, visto che siamo tutti una grande famiglia. Dopo di me hanno tutti avuto altre storie, “normali”, “regolamentari”, peraltro sempre co ste fighe pazzesche.  E  allora non mi torna qualcosa…

Mah.

In merito a questo dubbio, comunque, sento in me un’eco lontana farsi prossima, come un suggerimento che giunge da dimensioni ancestrali.

…aaazziii…. aaazziii….

Vabbè, mi faccio un caffè.

“Sto imparando a ri-tarare il concetto di strano con te”.

Annunci

Siamo pronti?

Uno.

Due.

Tre.

Inspira.

Espira.

Siamo pronti?

Cominciamo.

L’infiltrazione in bagno si è estesa alla stanza adiacente, il solaio è completamente pieno d’acq….

Lo so è l’una di notte, ma dovevo dirti che lui mi ha detto e lei gli ha detto e io le ho detto e lui le ha detto e lei mi ha detto…

Ti chiamavo per dirti che è venuta a mancare la nostra amica. Ah e già che ci siamo potresti darmi un parere professionale, in amicizia ovviam…

Passo un attimo a casa tua così prendiamo un caffè e poi ho bisogno assolutamente di parlarti di quella stron…

Ti invio al volo una serie di documenti, non è che potresti dare un’occhiata e poi dirmi cosa ne pens…

PEEEEE! (citofono) Sgrak sgrak Ah ci sei a casa? Salgo su con birra e schifezze, scusa ma devo proprio sfogar…

Gli elettroliti non vanno bene, bisogna capire da cosa dipende la carenza di…

Mi sento strano oggi, ma non so cos’ho, però forse avrei qualcosa che forse non è ciò che penso che probabilmente sarebbe se non fossi così stra…

Ti rendi conto??? E allora lui mi ha detto che lei gli ha detto che io le ho det…

Eh sì, sono cinque anni che non ci sentiamo, ma sai ora io e mia moglie abbiamo deciso di essere una coppia aperta e io non ho mai smesso di pensart…

Ci siamo lasciati, non poteva continuare così, certo ora non ho più un appoggio a Roma, la casa era sua…mi domandavo se per caso una sera di queste io e te potrem…

Capisci??? Capisci??? Dopo che lei mi ha detto e lui ha detto, nessuno ha più detto che…

L’acqua ormai sta gocciando dal soffitto e l’amministratore ha detto che…

Devi assolutamente darmi un consiglio, solo tu puoi, solo con te posso parlare… perchè lui è sposato e io non so se mi prende in giro quando dice che lascerà la mo…

Gli ho mandato quindici mail ma non mi ha mai risposto, secondo te che vuol dir…

Espira.

Inspira.

Tre.

Due.

Uno.

E STICAZZI?

SI SI, PROPRIO STICAZZI.

STI-CAZ-ZI.